Nicola Venchiarutti: un'altra freccia vincente per la Work Service Vitalcare Videa 2022 pubblicato il 16/12/2021

Nicola Venchiarutti: un'altra freccia vincente per la Work Service Vitalcare Videa 2022

Padova, 15 dicembre 2021 - A impreziosire ulteriormente la rosa 2022 della Work Service Vitalcare Videa è un innesto di grande talento come il friulano Nicola Venchiarutti: 23 anni, il campioncino di Osoppo (Ud) vanta al proprio attivo un successo di tappa al Giro d'Italia Under 23, una Popolarissima e una Ruota d'Oro oltre a due stagioni affrontate tra i professionisti con la maglia della Androni Sidermec. Due stagioni in cui Nicola Venchiarutti è stato purtroppo bersagliato dalla sfortuna, nel corso delle quali la giovane promessa friulana ha dovuto fare i conti prima con la rivoluzione del calendario dovuta alla pandemia da Covid-19 e poi con una serie di eventi che non gli hanno consentito di esprimersi al meglio delle proprie possibilità.

E' nata da qui l'opportunità di ripartire con rinnovate ambizioni con la maglia della Work Service Vitalcare Videa che Nicola Venchiarutti ha colto al volo: "Questa è una squadra giovane ma allo stesso tempo ben strutturata e organizzata che fa un calendario italiano ed internazionale di primissimo piano. La dirigenza del team, a partire da patron Massimo Levorato, mi hanno dato fiducia da subito e mi hanno inserito nel loro programma per la stagione 2022. Il 2022 sarà un anno di grandi ambizioni sia da parte della squadra che da parte mia, una stagione nella quale darò il massimo per riscattare due annate che, per vari motivi, non sono state all'altezza di quello che mi aspettavo. Colgo l'occasione per ringraziare tutta la dirigenza e lo staff del team: non vedo l'ora di attaccare il numero sulla maglia Work Service Vitalcare Videa".

Un vero e proprio colpo di mercato quello messo a segno dalla formazione UCI Continental presieduta da Demetrio Iommi che renderà ancora più competitiva una rosa già ben attrezzata: "Nicola Venchiarutti è un atleta che ha una classe cristallina. Appena si è presentata l'occasione l'abbiamo contattato e l'accordo con lui è stato immediato. Il ragazzo ha dimostrato il proprio valore tra gli Under 23 conquistando risultati di prestigio negli appunetamenti internazionali e, con la nostra maglia, avrà l'opportunità di fare altrettanto anche nelle gare del calendario professionistico italiano ed europeo. Con il suo inserimento in squadra puntiamo a rafforzare ulteriormente il nostro gruppo che sarà chiamato ad essere protagonista sui percorsi misti e in caso di arrivo allo sprint" ha osservato il numero uno della Work Service Vitalcare Videa.

Entusiasmo alle stelle per lo staff tecnico della formazione Continental con i DS Ilario Contessa ed Emilio Mistichelli che hanno accolto a braccia aperte il giovane campione ingaggiato dalla dirigenza del team: un atleta completo, dotato di un ottimo spunto veloce e, allo stesso tempo, capace di andare bene in salita che vanta altresì una buona esperienza in campo professionistico.

"Con questo inserimento andiamo a completare una formazione giovane e di talento che il prossimo anno saprà certamente essere protagonista non solo negli appuntamenti riservati agli Under 23 ma che avrà anche la possibilità di dire la propria nelle gare del calendario professionistico. In queste settimane abbiamo già iniziato a lavorare con la squadra: il clima è sereno e ci sono tante motivazioni per fare bene sin da subito" hanno sottolineato Ilario Contessa ed Emilio Mistichelli. "Venchiarutti rappresenta un valore aggiunto per il nostro team: contiamo di fargli seguire un calendario internazionale di primo piano e di supportarlo al meglio sui traguardi adatti alle sue caratteristiche".


In allegato: infografica di Nicola Venchiarutti (CLICCA QUI)




 ;

Inizio da sogno per McNulty, vittorioso a Mallorca Val di Sole, la scommessa è vinta: Van Aert signore della neve GIRO D’ITALIA 2022: GRAN FINALE A VERONA. ECCO IL PERCORSO COMPLETO PETER SAGAN HA VINTO IL GIRO D’ITALIA CRITERIUM