GIRO: BARBIN COSTRETTO A FERMARSI DURANTE LA TAPPA 14 pubblicato il 25/05/2019

 


25.5.2019

 Versione italiana

GIRO: BARBIN COSTRETTO A FERMARSI DURANTE LA TAPPA 14

Seconda defezione per la Bardiani-CSF al Giro d’Italia. Oggi, nella 14ma tappa, dopo 40 km, Enrico Barbin è stato costretto ad alzare bandiera bianca a causa di un attacco acuto di gastroenterite. Il bergamasco, che stava affrontando la sua quinta partecipazione al Giro d’Italia, aveva già accusato i primi sintomi ieri durante la Pinerolo-Ceresole Reale conclusa stoicamente in ultima posizione.

Questa mattina, nonostante le cattive sensazioni, ha deciso con l’ok del dottor Benini e dei direttori sportivi, salvo poi arrendersi.

 

 
 English version

GIRO: BARBIN ABANDONS DURING STAGE 14

Second defection for Bardiani-CSF at Giro d’Italia. Today, stage 40 km, after 40 km Enrico Barbin has had to raise the white flag due to acute attack of grastroenteritis. For the Italian rider, who was attending his fifth Giro, already suffered symptoms yesterday during the stage of Pinerolo-Ceresole Reale, finished stoically in the last position.

This morning, even though the bad feelings, he decided to start, after the green light of team doctor Benini and team directors, but he had to stop during the first part of the stage.

 

 

Vai alla pagina con le tappe del GIRO102

VAI ALLA TAPPA






















 ;

Video

 ;

 ;

McNulty triumphs in steep finale at Valenciana Mads Pedersen tastes his first win of the season in Bess├Ęges La Veneto Classic parla veneto: vince Davide Formolo! LA MAGLIA ROSA TRA I CAPOLAVORI DELLA PINACOTECA DI BRERA