Buoni risultati per BePink, su strada e su pista pubblicato il 15/08/2022
 
 

Campionati Europei su Pista - Silvia Zanardi - credit Arne Mill

 

Buoni risultati per BePink, su strada e su pista

 

Quagliotto sfiora la vittoria in Veneto, Zanardi conquista due argenti agli Europei su pista

BePink può "festeggiare" il Ferragosto forte dei buoni risultati raccolti negli ultimi giorni, sia su strada che su pista.

Domenica 14 il team ha gareggiato in Veneto e al 1° Circuito Rosa dell'Assunta, dal quale è ritornato con il secondo posto di Nadia Quagliotto.

La prova Open di Vittorio Veneto (TV), inizialmente strutturata in 10 giri di un circuito vallonato per complessivi 101 km, è stata purtroppo caratterizzata da una caduta nelle fasi iniziali che ha costretto gli organizzatori a una sospensione temporanea e un corposo ridimensionamento del tracciato. 

A decidere le sorti della sfida è stata una fuga di otto atlete, nella quale si è inserita anche Nadia Quagliotto che ha, poi, chiuso sul secondo gradino del podio. Da segnalare anche il nono posto di Hájková

 

CAMPIONATI EUROPEI PISTA - Ottime notizie sono arrivate, altresì, dalla Germania e dai Campionati Europei Elite su pista di Monaco.

Silvia Zanardi, già seconda con il treno Azzurro nell'Inseguimento a Squadre (all'Europeo giovanile di Anadia, in Portogallo, si era accaparrata la medaglia d'oro), nella serata di ieri si è messa al collo l’argento anche nella Corsa a Punti.

Nella Points Race bavarese la piacentina classe 2000 ha replicato il piazzamento di due anni fa a Plovdiv, in Bulgaria, riconfermandosi ad alti livelli in questa disciplina endurance di cui è Campionessa Continentale U23.




 ;

TIRRENO-ADRIATICO: RITORNA L'ARRIVO IN SALITA I ciclisti italiani piangono Davide Rebellin Philippe Gilbert conquista Monaco Giro Italia Ciclocross, tutte rosa le montagne di Ovindoli