Strepitoso Soudal-Lee Cougan! Due vittorie in un week end da incorniciare pubblicato il 27/03/2023

Strepitoso Soudal-Lee Cougan!  Due vittorie in un week end da incorniciare
Bottino pieno per il team.  Due gare vinte in due parti del mondo, vittoria e secondo posto alla Granfondo Tre Valli, due Top Ten, l'ennesima conferma che il team è pronto per una grande stagione. 
 

27 marzo 2023, Tregnago (VR) - Meglio di così !!! Gioia doppia per Soudal-Lee Cougan International Team nelle due gare del week end grazie a prestazioni di grande solidità alla Granfondo Tre Valli e sabato alla Maratón MTB Guzmán el Bueno concluse con la stessa dinamica, la vittoria.
Due vittorie e tanti spunti che sono la conferma che il team è pronto a rendere anche questa stagione indimenticabile: la seconda vittoria di Victor Manuel Fernàndez, la prima di stagione di Leonardo Paez in Italia, il primo podio di Daniele Mensi e la conferma nelle prime posizioni di Massimo Rosa e Stefano Valdrighi sono tutti bellissimi numeri che fanno da preludio alle prossime settimane.

Sabato Victor Manuel Fernàndez ha aggiunto per la seconda volta il suo nome all'albo d'oro della Maratòn MTB Guzmán el Bueno, una competizione molto impegnativa di 105 chilometri e un dislivello positivo di 2.500 metri che il rider cordovano ha dominato per una buona parte con il pugno di ferro.  Dopo una partenza equilibrata in cui un gruppo dei favoriti ha iniziato a prendere le distanze, il portacolori di Soudal-Lee Cougan ha dettato il ritmo dal 70° chilometro e ha prevalso sul traguardo con il tempo di 3 ore 54' 30", bissando la vittoria del 2021.




"Sono venuto qui con l'obiettivo di fare una buona gara e ho fatto molto di più.  Sapevo che sarebbe stata molto dura, la marathon di Cerro Muriano è una delle gare più importanti del calendario nazionale nel punteggio per il ranking RFEC ed è stata molto veloce dall'inizio dato il grande livello dei corridori al via.  Con il passaggio dei chilometri il gruppo principale si è ridotto fino alla mitica salita a El Reventón dove ho impostato un ritmo gara elevato che mi ha permesso di proseguire da solo verso la vittoria", ha detto Fernàndez.

Non passano che poche ore quando, lontano dalle montagne della Sierra Morena, sugli sterrati della Val d'Illasi che Leonardo Paez si prende la sua prima vittoria del 2023 in Italia precedendo sul traguardo della Granfondo Tre Valli il compagno di squadra Daniele Mensi.  Secondo nel 2019, al ritorno nell'edizione 2023 della point to point veronese il campione colombiano ha completato il percorso di 43 chilometri in 1 ora, 39 minuti e 2 secondi, superando di 22 secondi Daniele Mensi.

"Sono molto contento di questa vittoria alla Tre Valli, la prima della stagione. Nonostante una foratura sono riuscito a recuperare e a tagliare per primo il traguardo, condividendo il podio con Daniele.  Sto facendo un grande lavoro con il mio allenatore Tony Longo e spero che questo sia il primo di tanti successi per questa stagione.  Ho buone sensazioni e sono molto motivato, tra qualche settimana iniziano le gare importanti in cui spero di poter fare molto bene"

Vittorioso qui nel 2014, Daniele Mensi è tornato sul podio di Tregnago conquistando un ottimo secondo posto alle spalle di Paez.

"Prima della partenza io e Leo ci siamo parlati e abbiamo deciso di fare corsa dura fin dall'inizio e così è stato" - ha spiegato Mensi"Come immaginavamo siamo rimasti insieme nel finale e tutti e due volevamo vincere, io mi sentivo bene, ma lui aveva qualcosa in più e mi ha staccato sul finale e sono arrivato secondo.  Non è una vittoria, ma questo risultato è buono, mi sto allenando bene e in gara ho sempre avuto buone sensazioni, non posso che essere contento del modo in cui ho corso, del risultato convincente e di questo primo podio della stagione, non può mancare la delusione quando si ha un'occasione del genere, ma è anche rassicurante vedere questo stato di forma in vista degli appuntamenti importanti"

Avere due atleti sul podio e altri due nella Top 10 è un buon punto di vista, così il quinto posto di Massimo Rosa e il nono di Stefano Valdrighi non hanno smentito questa ipotesi.  Con questi piazzamenti Massimo e Stefano hanno rappresentato gli interessi della squadra e hanno raggiunto gli obiettivi personali di giornata, consapevoli di avere ottime risorse per un buon mese di aprile.


Fotografia Leonardo Paez © Aurora Bandinelli - Soudal-Lee Cougan
Fotografia Manuel Fernàndez © Diario de Còrdoba



 ;

CHRISTOPHE LAPORTE È IL NUOVO CAMPIONE EUROPEO MICHA BREDEWOLD VINCE IL CAMPIONATO EUROPEO DONNE ELITE Mischa Bredewold succeeds Lorena Wiebes as European champion after [...] Rémi Cavagna wins Okolo Slovenska