Doppietta Wilier 7C Force alla Etna Marathon Taffarel vince a Bibione, Trincheri è terzo pubblicato il 18/09/2022

Doppietta Wilier 7C Force alla Etna Marathon
Taffarel vince a Bibione, Trincheri è terzo

Due vittorie, un secondo e un terzo posto. La Wilier 7C Force ha fatto incetta di successi e podi nel weekend agonistico appena andato in archivio, siglando una doppietta alla Etna Marathon e vincendo la 6 Ore di Bibione con Nicola Taffarel, senza dimenticare il buon terzo posto di Lorenzo Trincheri alla Granfondo Monte San Giorgio, nel Torinese.
Johnny Cattaneo e Marco Rebagliati hanno condiviso il podio in Sicilia alla Etna Marathon, gara che presentava uno sviluppo di 76 chilometri e un dislivello positivo di 2750 metri. In avvio ha provato a forzare l’andatura Giuseppe Di Salvo, che si è poi dovuto arrendere di fronte alla progressione della coppia della Wilier 7C Force.
Il capitano del team, Johnny Cattaneo, ha poi preso il largo e ha chiuso a braccia alzate con il tempo di 3h46’25”, tagliando il traguardo su una ruota, ideale tributo all’applauso del pubblico presente. Un successo che dà tono alla stagione del bergamasco, affiancato sul podio dal compagno di squadra Marco Rebagliati, secondo al traguardo con un distacco di 4’45”. Terza piazza per Giuseppe Di Salvo, staccato di 8’48”, con Roberto Crisi e Simone Linetti a completare la top 5, distanziati di 12’15” e 12’17” dal vincitore.

Taffarel vince la 6 Ore di Bibione 

Nicola Taffarel ha confermato il proprio feeling con la 6 Ore di Bibione – Bibione Bike Trophy, gara endurance di mountain bike che ha visto trionfare per il secondo anno consecutivo l’atleta veneto in forza alla Wilier 7C Force. La manifestazione, che ha visto al via oltre 500 concorrenti, è andata in scena su un percorso di 7,5 chilometri, di cui uno su asfalto, 550 metri sulla spiaggia della località balneare che ospitava l’evento e 5,75 chilometri su single track e strada sterrata.
Nelle sei ore della competizione, Taffarel ha coperto in totale 24 giri (180 chilometri), chiudendo con il tempo finale di 6h10’50”. Secondo posto per Wolfgang Krenn (23 giri in 6h04’27”), terza piazza per Tiziano Carraro (23 giri in 6h15’32”).

Trincheri sul podio alla GF Monte San Giorgio

Oggi è salito sul podio anche il giovane Lorenzo Trincheri. L’under 23 ligure in forza al team diretto da Massimo Debertolis si è reso protagonista di una buona prova alla Granfondo Monte San Giorgio, a Piossasco (Torino), chiudendo terzo al termine dei 40 chilometri del percorso, caratterizzato da discese particolarmente tecniche.
Trincheri, che ha messo in mostra un buon colpo di pedale, ha potuto dare libero sfogo alle proprie abilità tecniche in discesa e ha chiuso la propria prova con il tempo di 1h59’43”, a 9” dal secondo classificato, Adriano Caratide (1h59’34”), mentre la vittoria è andata a Massimo Rosa (1h58’13”9.

Ole Hem 48° ai Mondiali Marathon in Danimarca

La Wilier 7C Force è stata rappresentata da Ole Hem ai campionati del mondo marathon di Haderslev, in Danimarca. La gara iridata è andata in scena su un percorso di 121 chilometri e 1800 metri di dislivello: un tracciato non troppo impegnativo sotto il profilo altimetrico, ma piuttosto nervoso, caratterizzato da molti tratti in single track. A rendere selettiva la corsa sono stati, poi, gli alti ritmi. 
Hem si era reso protagonista di un buon avvio di gara, ma alla distanza ha pagato lo sforzo, chiudendo 48° in 4h26’40”, a 9’49” dal neo campione del mondo, l’australiano Samuel Gaze, affiancato sul podio dal tedesco Andreas Seewald (secondo a 16”) e dal danese Simon Andreassen (terzo a 57”). Il migliore degli italiani è stato l’altoatesino della Wilier Pirelli Fabian Rabensteiner, 14° a 3’53”.




 ;



Foto
Doppietta Wilier 7C Force alla Etna Marathon Taffarel vince a Bibione, Trincheri è terzo
Doppietta Wilier 7C Force alla Etna Marathon Taffarel vince a Bibione, Trincheri è terzo
Doppietta Wilier 7C Force alla Etna Marathon Taffarel vince a Bibione, Trincheri è terzo
Giro Italia Ciclocross, tutte rosa le montagne di Ovindoli SONNY COLBRELLI ANNOUNCES RETIREMENT FROM PROFESSIONAL CYCLING Giro Italia Ciclocross, spettacolo rosa nell’arena di Follonica GIRO D’ITALIA, SVELATA L'EDIZIONE 106