GRAN FONDO IL LOMBARDIA 2022: SVELATO IL PERCORSO E PRESENTATA LA NUOVA MAGLIA pubblicato il 07/09/2022

GRAN FONDO IL LOMBARDIA 2022:
SVELATO IL PERCORSO E PRESENTATA LA NUOVA MAGLIA

Domenica 9 ottobre, il giorno dopo Il Lombardia dei professionisti, va di scena la Gran Fondo, con partenza e arrivo a Cantù e le due salite mitiche del Sormano e del Ghisallo. In ogni pacco gara sarà presente la nuova maglia realizzata da Castelli. Iscrizioni ancora aperte sul sito www.gfilombardia.it

DOWNLOAD

Milano, 7 settembre 2022 - Presentati oggi, nel prestigioso Store Technogym nel centro di Milano, il percorso e la nuova maglia della Enel Green Power Gran Fondo Il Lombardia.
Si corre il giorno successivo alla gara professionisti, offrendo ai tanti appassionati l’opportunità di confrontarsi sulle salite storiche che hanno reso unica la Classica delle Foglie Morte e fatto grandi molti campioni del pedale. Anche quest’anno partenza e arrivo sono fissati a Cantù. Due le salite monumento: Sormano e Ghisallo, per un percorso e un paesaggio unico. Un mix di salite, discese, strappi che garantiscono divertimento costante ai gran fondisti.
La novità è il posizionamento dell’area per il ritiro dei pacchi gara e quello del villaggio. Entrambi saranno allestiti a Como - in zona Canottieri Lario/Stadio - per permettere a tutti gli iscritti di poter seguire dal vivo, il sabato, l’arrivo de Il Lombardia dei professionisti.



LA NUOVA MAGLIA
Disegnata e prodotta da Castelli la nuova maglia della Enel Green Power Gran Fondo Il Lombardia riprende i colori grigio della strada e verde della natura e riporta alcune delle scritte impresse sull’asfalto del Muro di Sormano. La maglia sarà inserita in ogni pacco gara.


Da sinistra Davide Vigano' Sales Manager Castelli, Damiano Cunego, Mauro Vegni, Direttore Area Ciclismo RCS Sport, Eleonora Piolo, Branding and Adv Management di Enel Green Power e Paolo Frigerio, Presidente di Centocantù


DICHIARAZIONI
Mauro Vegni, Direttore Area Ciclismo RCS Sport,
 ha dichiarato: 
"La filosofia della Gran Fondo, come anche per le Strade Bianche, è quella di posizionarla il giorno dopo la corsa dei professionisti. È un percorso molto selettivo con Sormano e Ghisallo, salite che hanno fatto la storia de Il Lombardia. La novità di quest'anno è che villaggio e ritiro pacchi gara sarà il sabato a Como per permettere a tutti gli iscritti alla Gran Fondo di poter seguire dal vivo il finale de Il Lombardia dei professionisti. Siamo certi che anche quest'anno la scelta di abbinare Il Lombardia con la sua Gran Fondo nello stesso weekend sarà vincente." 

Damiano Cunego, vincitore di tre edizioni de Il Lombardia e di un Giro d'Italia, ha detto: "È una Gran Fondo Il Lombardia molto dura. Sormano e Ghisallo sono salite storiche molto impegnative che personalmente conosco bene. Il mio consiglio per gli amatori è quello di cercare di gestirsi sul Sormano per arrivare quanto più freschi possibili sul Ghisallo e nel finale".

Eleonora Piolo, Branding and Adv Management di Enel Green Power, ha sottolineato come "La nostra azienda promuove l'energia sostenibile ed ha voluto affiancare la Gran Fondo Il Lombardia - e anche la Gran Fondo Strade Bianche a Siena - perchè ci riconosciamo negli stessi valori valori che sono quelli della sostenibilità e della sensibilizzazione verso le tematiche ambientali."

Davide Vigano', Sales Manager Castelli, ha detto: "Castelli ha realizzato e prodotto questa maglia, che andrà a tutti gli iscritti alla Gran Fondo Il Lombardia, con una grafica che riprende la natura che circonda il percorso e i colori dell'autunno. Inoltre abbiamo voluto inserire nel disegno anche alcune scritte significative presenti sul Muro di Sormano. Questo per sottolineare il legame con questa bellissima Gran Fondo che riprende alcuni dei tratti chiave della corsa dei professionisti"


Photo Credits: LaPresse



 ;

TIRRENO-ADRIATICO: RITORNA L'ARRIVO IN SALITA I ciclisti italiani piangono Davide Rebellin Philippe Gilbert conquista Monaco Giro Italia Ciclocross, tutte rosa le montagne di Ovindoli