BARDIANI CSF FAIZANÈ: ALESSANDRO TONELLI TERZO AL SANTUARIO DI CASTELMONTE pubblicato il 28/05/2022
Image

27.05.2022

Image

 

BARDIANI CSF FAIZANÈ: ALESSANDRO TONELLI TERZO AL SANTUARIO DI CASTELMONTE

Alessandro Tonelli terzo di tappa nella diciannovesima frazione del Giro d’Italia. Dopo numerosi tentativi l’atleta bresciano della Bardiani CSF Faizanè entra nell’azione giusta, dimostrando ancora una volta l’ottima strategia di gara della Bardiani CSF Faizanè in questo Giro d’Italia.

Al Giro d’Italia vince ancora la fuga, e ancora una volta la Bardiani CSF Faizanè risponde presente. Terzo posto di tappa per Alessandro Tonelli, il suo migliore piazzamento al Giro d’Italia in carriera, e miglior risultato stagionale per lui dopo il quarto posto allo UAE Tour, colto proprio da una fuga. 

 

Lo specialista delle fughe della Bardiani CSF Faizanè, protagonista all’attacco anche all’ultima Milano-Sanremo, riesce oggi a entrare nell’attacco giusto, dopo tanta sfortuna nei giorni precedenti nei quali era stato sempre molto attivo. Sono dodici gli uomini all’attacco inizialmente, ma il temuto Kolovrat riduce notevolmente gli attaccanti. Un’ottima gestione sul Kolovrat gli permette di rimanere con i migliori allo scollamento e giocarsi le sue carte sul finale di tappa., dove a giocarsi il successo rimangono cinque corridori. Terzo posto di tappa al Giro d’Italia che lascia in lui tanta soddisfazione.

 

Queste le parole di Alessandro Tonelli sul traguardo: Fare terzo di tappa dal Giro d’Italia è un’emozione bellissima. Finalmente sono riuscito a entrare nella fuga giusta. Moltissime volte negli scorsi giorni sono entrato ho fatto svariati km vento in faccia, entrando anche in per poi essere richiuso dal gruppo. Oggi siamo partiti veramente forte, oltre 60km/h di media nella prima ora e abbiamo preso il largo. Ho cercato di gestirmi bene per giocarmi le mie chance nel finale. Ero consapevole di essere battuto allo sprint quindi ho provato ad anticipare ma mi hanno chiuso. L’ultima curva poi non ce l’aspettavamo così ad angolo retto e in due sono andati un pò lunghi. Questo piazzamento di grande spessore, dopo gli ottimi risultati dei miei compagni è la dimostrazione che la tattica del team di puntare sulle fughe importanti ha funzionato alla perfezione. Dove si arrivava al traguardo non siamo mai mancati. Le energie dopo questa giornata sono poche, ma la testa sa che domani è l’ultima tappa in linea quindi se ci sarà occasione, perché non riprovarci.”

 

Un podio, quello di Alessandro Tonelli, che si unisce al 2° posto di Davide Gabburo a Napoli, al 4° posto sempre di Gabburo a Treviso, al 6° posto di Luca Covili a Cogne e al nono di Sacha Modolo a Reggio Emilia. Tante le presenze in fughe di rilievo, come anche nelle tappe di Genova e Torino, che confermano la bontà della strategia messa in atto da Roberto Reverberi e dal team.

 

TOP 5 DI TAPPA:

1 BOUWMAN Koen Jumbo-Visma

2 SCHMID Mauro Quick-Step Alpha Vinyl Team

3 TONELLI Alessandro Bardiani-CSF-Faizanè +0:03

4 VALTER Attila Groupama - FDJ +0:06

5 VENDRAME Andrea AG2R Citroën Team

 

I PIAZZAMENTI DEL TEAM AL GIRO N.105.

2° Davide Gabburo – Tappa 8

3° Alessandro Tonelli - Tappa 19

4° Davide Gabburo - Tappa 18

6° Luca Covili – Tappa 15

9° Sacha Modolo – Tappa 11

11° Sacha Modolo – Tappa 6

12° Davide Gabburo – Tappa 12

15° Filippo Zana – Tappa 14

15° Luca Covili – Tappa 14

All images can be used for editorial purpose only. Credits Bardiani - CSF - Faizanè & Sprint Cycling

Image

 

BARDIANI CSF FAIZANÈ: ALESSANDRO TONELLI THIRD PLACE IN CASTELMONTE IN GIRO D’ITALIA 19TH STAGE.

Alessandro Tonelli third stage in the nineteenth stage of the Giro d’Italia. After numerous attempts, the rider of Bardiani CSF Faizanè gets into the right breakaway, once again demonstrating the excellent race strategy of Bardiani CSF Faizanè in this Giro d’Italia.

At the Giro d’Italia the breakaway wins again, and once again Bardiani CSF Faizanè responds present. Third stage place for Alessandro Tonelli, his best placement in the Giro d’Italia in his career, and best result of the season for him after fourth place in the UAE Tour, reached again from a breakaway action.

 

The Bardiani CSF Faizanè breakaway specialist, protagonist of the attack even at the last Milan-Sanremo, manages today to get into the right attack, after so much bad luck in the previous days in which he had always been very active. Twelve men initially attacked, but the Kolovrat greatly reduced the number of attackers. An excellent management on the Kolovrat allows him to stay with the best at the breakaway and play his cards at the end of the stage, where five riders remain to battle for final success. Third stage place in the Giro d’Italia which leaves him with a lot of satisfaction.

 

These are the words of Alessandro Tonelli on the finish line: "Making the third stage of the Giro d’Italia is a wonderful emotion. I finally managed to get into the right escape. Many times in the past few days I went in and did several km wind in my face, also entering in and then being closed by the group. Today we started really strong, over 60km / h on average in the first hour and we took off. I tried to manage myself well to play my chances in the final. I was aware that I was beaten in the sprint so I tried to anticipate but they closed me. We did not expect the last corner so at a right angle and the two of them went a bit long. This very important placement, after the excellent results of my teammates, is the demonstration that the team's tactic of focusing on important breakaway worked perfectly. Where we reached the finish line we are never missing, unlike others. The energies after this day are low, but the head knows that tomorrow is the last stage in line so if there is an opportunity, why not try again. "

 

A podium, that of Alessandro Tonelli, who joins the 2nd place of Davide Gabburo in Naples, the 4th place of Gabburo in Treviso, the 6th place of Luca Covili in Cogne and the 9th of Sacha Modolo in Reggio Emilia . Many appearances in major escapes, as well as in the stages of Genoa and Turin, which confirm the goodness of the strategy implemented by Roberto Reverberi and the team

 

TOP 5 OF THIS STAGE:

1 BOUWMAN Koen Jumbo-Visma

2 SCHMID Mauro Quick-Step Alpha Vinyl Team

3 TONELLI Alessandro Bardiani-CSF-Faizanè +0:03

4 VALTER Attila Groupama - FDJ +0:06

5 VENDRAME Andrea AG2R Citroën Team

 

THE TEAM PLACEMENTS IN GIRO N.105

2° Davide Gabburo – Tappa 8

3° Alessandro Tonelli - Tappa 19

4° Davide Gabburo - Tappa 18

6° Luca Covili – Tappa 15

9° Sacha Modolo – Tappa 11

11° Sacha Modolo – Tappa 6

12° Davide Gabburo – Tappa 12

15° Filippo Zana – Tappa 14

15° Luca Covili – Tappa 14

 



 



 ;

Video

 ;

CAMPIONATI CICLOCROSS 2023: FONTANA CAMPIONE ELITE UOMINI SU TONEATTI [...] TIRRENO-ADRIATICO: RITORNA L'ARRIVO IN SALITA I ciclisti italiani piangono Davide Rebellin Philippe Gilbert conquista Monaco