ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA pubblicato il 24/05/2023

 

ALBERTO DAINESE VINCE LA DICIASSETTESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA 
GERAINT THOMAS E' ANCORA IN MAGLIA ROSA


Caorle, 24 maggio 2023 - Alberto Dainese (Team DSM) ha vinto la diciassettesima tappa del 106^ Giro d'Italia, la Pergine Valsugana-Caorle di 197 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Jonathan Milan (Bahrain - Victorious) e Michael Matthews (Team Jayco - AlUla).

Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) conserva la Maglia Rosa di leader della Classifica Generale.

RISULTATO DI TAPPA

1 - Alberto Dainese (Team DSM) - 197 km in 4h26’08’’, alla media di 44.410 km/h
2 - Jonathan Milan (Bahrain - Victorious) s.t.
3 - Michael Matthews (Team Jayco - AlUla) s.t.

CLASSIFICA GENERALE

1 - Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) 
2 - João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates) a 18"
3 - Primož Roglič (Jumbo-Visma) a 29"


 


 

LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono disegnate da CASTELLI con tessuti riciclati prodotti da SITIP.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Geraint Thomas (Ineos Grenadiers)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, sponsorizzata da Agenzia ICE con il brand Madeinitaly.gov.it  - Jonathan Milan (Bahrain - Victorious)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Ben Healy (EF Education-EasyPost)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates)
Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, il vincitore Alberto Dainese ha detto: "I ragazzi hanno fatto un lavoro eccezionale. Ero troppo avanti quindi mi sono defilato aspettando che partisse qualcuno. Sono riuscito a rimontare e passare Matthews proprio negli ultimi metri. Devo essere sincero, pensavo di essere secondo. E' una gioia immensa."

La Maglia Rosa Geraint Thomas, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "È stato un finale Molto intenso. Per fortuna oggi non ha piovuto molto. Siamo arrivati tutti sani e salvi e siamo pronti per le prossime tre tappe. Indossare la Maglia Rosa nel giorno del mio compleanno sarà sicuramente bello, spero di poterla tenere fino a Roma".

 

#Giro

Photo Credits: LaPresse
 

DAINESE PROFETA IN PATRIA
Il velocista del Team DSM, nativo di Abano Terme, si impone al fotofinish davanti alla Maglia Ciclamino Jonathan Milan e a Michael Matthews. La Maglia Rosa rimane sulle spalle di Geraint Thomas alla vigilia di tre tappe ad alta quota

Caorle, 24 maggio 2023 - Alberto Dainese torna al successo al Giro d'Italia conquistando la Pergine Valsugana-Caorle a poco più di un anno da quella che era stata la sua unica vittoria nella Corsa Rosa in quel di Reggio Emilia.

Il corridore del Team DSM, nativo di Abano Terme, aveva sofferto lungo le salite degli ultimi giorni, chiudendo all'ultimo posto nella frazione di Bergamo. Oggi, in quella che rappresentava una delle ultime occasioni per gli sprinter, Dainese ha capovolto la classifica imponendosi in uno sprint serratissimo deciso al fotofinish su Jonathan Milan e Michael Matthews, che era stato il primo a lanciarsi ai -250 metri.

Milan, al quarto secondo posto in questo suo debutto al Giro, mette una serie ipoteca sulla Maglia Ciclamino visto il vantaggio di 84 punti su Derek Gee a quattro tappe dalla fine. 

 


DOWNLOAD

 

RISULTATO DI TAPPA
1 - Alberto Dainese (Team DSM) - 197 km in 4h26’08’’, alla media di 44.410 km/h
2 - Jonathan Milan (Bahrain - Victorious) s.t.
3 - Michael Matthews (Team Jayco - AlUla) s.t.
4 - Niccolò Bonifazio (Intermarché - Circus - Wanty) s.t.
5 - Simone Consonni (Cofidis) s.t.




(Geraint Thomas con Ryder Hesjedal, vincitore del Giro d'Italia 2012)

CLASSIFICA GENERALE
1 - Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) 
2 - João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates) a 18"
3 - Primož Roglič (Jumbo-Visma) a 29"
4 - Damiano Caruso (Bahrain - Victorious) a 2'50"
5 - Eddie Dunbar (Team Jayco - AlUla) a 3'03"


 

 

LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono disegnate da CASTELLI con tessuti riciclati prodotti da SITIP.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Geraint Thomas (Ineos Grenadiers)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, sponsorizzata da Agenzia ICE con il brand Madeinitaly.gov.it  - Jonathan Milan (Bahrain - Victorious)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Ben Healy (EF Education-EasyPost)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates)




STATISTICHE
  • Seconda vittoria al Giro per Alberto Dainese dopo Reggio Emilia 2022.
  • 4 italiani nei primi 5: non si verificava da Tel Aviv 2018:  1° Elia Viviani, 2° Jakub Mareczko, 4° Niccolò Bonifazio, 5° Sacha Modolo.
  • Domani Geraint Thomas diventerà il 7° atleta in Rosa nel giorno del suo compleanno dopo: Giordano Cottur (1948, 1949), Roberto Visentini (1986), Evgeni Berzin (1994), Paolo Savoldelli (2006), Svein Tuft (2014) e Richard Carapaz (2019).
I dati forniti da Velon raccontano la tappa attraverso dispositivi per il monitoraggio in tempo reale. Una grafica con alcuni dei dati raccolti oggi è disponibile a questo link.
 


CONFERENZA STAMPA
Il vincitore di tappa Alberto Dainese ha dichiarato in conferenza stampa: 
"Non mi era mai capitato di vincere con un margine così ridotto. Sono rimasto teso finché non mi hanno detto che avevo vinto, è stata una liberazione. Forse è anche più bello vincere in questo modo. Abbiamo preso il comando a 2 km dall'arrivo. Marius Mayrhofer ha fatto un lavoro enorme. Ero al vento un po' troppo presto e il Team Jayco AlUla mi ha superato a velocità doppia, quindi il mio vero sprint è stato più per colmare il divario con loro che per vincere. Finora era stato un Giro molto difficile. Sono stato retrocesso il primo giorno in cui ho fatto lo sprint [nella quinta tappa], da lì ho lavorato per i miei compagni di squadra. Mi sono anche ammalato nel giorno di riposo, ma ieri sera ho dormito bene e oggi finalmente ero in forma."

La Maglia Rosa Geraint Thomas ha detto: "È stata una delle giornate più tranquille di questo Giro, almeno fino agli ultimi km. Il finale è stato caotico. Sono contento che i miei compagni di squadra abbiano controllato bene la situazione. L'importante era risparmiare più energie possibili per i prossimi tre giorni. Sia Primoz Roglic che Joao Almeida sono molto pericolosi. Entrambi sono forti a cronometro e ad essere sincero li temo entrambi. Venerdì sembra la frazione più dura. Grazie alla mia esperienza, ho la fiducia e la convinzione di poter vincere."

 



LA TAPPA DI DOMANI
TAPPA 18, ODERZO-VAL DI ZOLDO, 161 KM

 



Percorso
Dopo un brevissimo avvicinamento si entra nel Cansiglio attraverso il Passo della Crosetta (11 km al 7%). Segue un tratto impegnativo tra discesa e saliscendi con numerose curve che immette nella valle del Piave che si risale fino a Pieve di Cadore. La corsa entra nella valle del Boite per scalare la Forcella Cibiana (9.6 km all’8%) e entrare quindi nella Val di Zoldo per la salita finale.

Ultimi km
Ultimi 15 km in Val di Zoldo con due GPM. Il primo di Coi scollina a circa 5 km dall’arrivo e presenta in salita pendenze che sfiorano il 20% e strada in parte ristretta con pavimentazione in buono stato. Dopo una breve discesa si entra negli ultimi 3 km al 6% circa che con una sequenza di 8 tornanti immettono nel rettilineo di arrivo (lungh. 300, largh. 7 m)

#Giro

Photo Credits: LaPresse
 
 

 
 

TEAM DSM AND ALBERTO DAINESE POWER TO GIRO D'ITALIA SPRINT WIN


After nearly abandoning the race on Sunday due to sickness and pushing through to be the last rider to pass the line solo in 43 minutes behind the stage winner, Team DSM’s Alberto Dainese powered to an extra special sprint win on his home stage in Caorle today. 

Team DSM rode perfectly throughout the day to help control the early breakaway, then set up finisher Alberto Dainese for the finale who duly delivered with a monstrous sprint to secure the win on stage 17 at the Giro d'Italia.

From the beginning of the stage Team DSM were ever present at the front of the bunch, controlling the tempo and staying out of trouble on the Italian roads. Coming into the closing 20 kilometres the break was caught and the team worked superbly to stay at the front of the race. Charging under the flamme rouge the boys in black dropped Dainese off expertly, who used his nous to wait a few seconds before launching his sprint, surging past the competition to take Team DSM's first Grand Tour win of the season.

Click here for quotes from Dainese and coaching staff.

 
 
 
 
 
 

BUONGIORNO DA PERGINE VALSUGANA! CAORLE ATTENDE LE RUOTE VELOCI
Dal Trentino Alto Adige al Veneto una frazione senza asperità altimetriche. Dopo la votazione Social, avvenuta sull'account Twitter del Giro d'Italia, João Pedro Gonçalves Almeida indosserà il dorsale rosso di corridore più combattivo sponsorizzato da Danone HiPRO. 

Pergine Valsugana, 24 maggio 2023 - Buongiorno dalla diciassettesima tappa del Giro d'Italia edizione 106, in programma dal 6 al 28 maggio e organizzato da RCS Sport. La Pergine Valsugana-Caorle di 197 km è una frazione interamente pianeggiante e rappresenta una delle ultime opportunità per i velocisti.

Il gruppo, forte di 128 unità è transitato al KM 0 alle 12.56.

Segui la corsa live sul sito del Giro d'italia: 
https://www.giroditalia.it/livehub/.

Nella tappa di oggi, la lista dei corridori dotati del dispositivo per il monitoraggio dati in tempo reale di Velon può essere scaricata da questo link.


 



DOWNLOAD

METEO
Pergine Valsugana (Partenza): Nuvoloso, 19°C. Vento: debole N– 10 km/h.
Caorle (17.15 circa, Arrivo): Sereno, 23°C. Vento: debole S – 8 km/h.


 




CLASSIFICA GENERALE
1 - Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) 
2 - João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates) a 18"
3 - Primož Roglič (Jumbo-Visma) a 29"
4 - Damiano Caruso (Bahrain - Victorious) a 2'50"
5 - Eddie Dunbar (Team Jayco - AlUla) a 3'03"


 


 

LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono disegnate da CASTELLI con tessuti riciclati prodotti da SITIP.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Geraint Thomas (Ineos Grenadiers)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, sponsorizzata da Agenzia ICE con il brand Madeinitaly.gov.it  - Jonathan Milan (Bahrain - Victorious)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Ben Healy (EF Education-EasyPost)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates)
 


LA TAPPA DI OGGI
TAPPA 17, PERGINE VALSUGANA-CAORLE, 197 KM

 


Percorso
Tappa priva di GPM tutta sostanzialmente in lievissima discesa. Si percorre la Valsugana nella prima parte fino a Bassano del Grappa con un breve tratto lungo la strada a scorrimento veloce (ss.47) per immettersi nelle provinciali parallele con carreggiata più stretta e in discreto stato di manutenzione. Si attraversano quindi la pianura vicentina e trevigiana su strade rettilinee ben pavimentate e con pochissime curve fino a raggiungere il Lido di Jesolo dove inizia il tratto finale lungo il litorale. Come in tutte le tappe con molti abitati, da segnalare i consueti ostacoli atti a rallentare il traffico. A circa 23 km dall’arrivo passaggio su un ponte di barche con lieve restringimento della carreggiata.

Ultimi km
Ultimi chilometri cittadini con 4 curve a raccordare altrettanti rettilinei. Strade mediamente larghe, fondo buono. Rettilineo finale di 600 m su asfalto largo 8 m.



 


 

#Giro

Photo Credits: LaPresse


 

L'ITALIA DEL GIRO - TAPPA 17 - PERGINE VALSUGANA-CAORLE


(Il Castello di Pergine Valsugana)

Castel Pergine è il biglietto da visita della terza località del Trentino per numero di abitanti. Risale al XIII secolo, è sede di numerosi eventi e mostre e vi si può anche dormire. Ai suoi piedi si distende Pergine Valsugana con le sue belle case stile rinascimentale, i portici e i vicoli del centro storico mentre poco distante si distende il Lago di Caldonazzo, paradiso dei praticanti di windsurf e canoa. Ma la grande sorpresa è il Museo del Paracarro, nella vicina Canezza. Ce ne sono a decine, recuperati sulle strade di tutta Europa e ognuno di loro è associato a un campione del grande ciclismo e alle imprese compiute sulla strada di provenienza del paracarro.

Sono almeno tre le cose da vedere a Bassano del Grappa. Il Ponte degli Alpini, progettato dal Palladio e ristrutturato negli anni scorsi, Palazzo Sturm che ospita il Museo della Ceramica e il Museo della Stampa, e il Castello degli Ezzelini. Si fa poi conoscenza con la rinomata grappa locale al Museo Poli e alla Grapperia Nardini.

Si passeggia nella storia all’interno delle mura che cingono il nucleo di Castelfranco Veneto. La meta, per tutti, è il Museo Casa Giorgione dedicato al figlio più illustre della cittadina e del quale si può vedere la straordinaria Pala di Giorgione all’interno del Duomo.


 


 


L’animata Calmaggiore porta da Piazza dei Signori a Piazza Duomo e collega idealmente il cuore politico di Treviso con quello religioso. La prima è diventata il salotto della città e su di essa si affacciano la Torre Civica, il Palazzo dei Trecento e il Palazzo del Podestà. Nella Cattedrale, consacrata a San Pietro Apostolo e sovrastata da ben sette cupole, si ammira l’Annunciazione dipinta dal Tiziano. Da vedere anche l’isola della Pescheria situata al centro del canale Cagnan e il suggestivo Canale dei Buranelli.

La pesca è da sempre il motore dell’economia di Caorle e non a caso il centro storico si sviluppa poco distante dal porto peschereccio ancora molto attivo, tanto che essere divertente recarsi al Mercato Ittico Comunale dove ogni mattina il pescato viene venduto all’asta. Cuore della cittadina è Piazza Vescovado sulla quale si affaccia il Duomo di Santo Stefano (XI sec.) affiancato da un  campanile cilindrico che richiama la tradizione bizantina. Da qui ci si incammina lungo l’incantevole Calle Lunga per respirare le atmosfere del tempo che fu. 




(La Festa del Pesce di Caorle)

#Giro

(Testi a cura di Ettore Pettinaroli)



 ;

Video

 ;

 ;

 ;



Foto
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
BUONGIORNO da PERGINE VALSUGANA 17a TAPPA del GIRO D'ITALIA, OGGI a CAORLE ULTIMO ARRIVO per RUOTE VELOCI © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
ALBERTO DAINESE VINCE la 17a TAPPA del GIRO D’ITALIA - GERAINT THOMAS E' ANCORA in MAGLIA ROSA © Photo LaPresse
TADEJ POGACAR ha vinto il GIRO D'ITALIA edizione 107 - TIM MERLIER [...] LA MAGLIA ROSA TADEJ POGACAR VINCE LA VENTESIMA TAPPA DEL GIRO [...] ANDREA VENDRAME VINCE LA DICIANNOVESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA [...] TIM MERLIER VINCE LA DICIOTTESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA TADEJ [...]