SVIZZERA: TRIONFA SARA CASASOLA GIOELE BERTOLINI, UN SECONDO CHE VALE pubblicato il 22/10/2023
page1image42452192

SVIZZERA: TRIONFA SARA CASASOLA GIOELE BERTOLINI, UN SECONDO CHE VALE

MILANO 22-10-2023 - Schneisingen, dolce Schneisingen. Il Team Fas Airport Services – Guerciotti – Premac torna dalla Svizzera col morale alto. Nella prova di Swiss Cup “Alperosequer” a Schneisingen, nel Cantone di Argovia, il team del presidente Paolo Guerciotti e del direttore sportivo Vito Di Tano ha festeggiato la vittoria grazie alla friulana Sara Casasola nella corsa femminile open.

Sara ha ottenuto il terzo successo stagionale, secondo in terra di 
Svizzera, precedendo di 53” l’elvetica Rebekka Estermann e terza si è piazzata la francese Marlen Petitgirard a 1’22”. Sara avrà 24 anni il 29 novembre e il suo inizio di stagione crossistica 2023-24 è molto soddisfacente. Oltre a due prove di Swiss Cup la ragazza di Buja se ne è aggiudicata una del Giro d’Italia.

Sui pendii del Cantone di Argovia si è preso una bella soddisfazione anche l’elite valtellinese Gioele Bertolini, secondo nella gara open maschile.
Ha prevalso lo svizzero Timon Ruegg e Gioele è arrivato a 12”; terzo un altro quotato elvetico, Dario Lillo, a 18”.

Nella gara femminile juniores la Fas Airport Services Guerciotti Premac ha piazzato due ragazze sul podio: la bresciana Arianna Bianchi è giunta seconda e terza l’albanese Nelia Kabetaj. Si è imposta la svizzera Murial Furrer con 16” su Bianchi, al rientro dopo l’influenza, e 56” su Nelia.

Fas Airport Services Guerciotti Premac sul podio anche nella corsa juniores maschile; merito dell’umbro Mattia Proietti Gagliardoni. La corsa juniores si è risolta così: primo Nicolas Halter (Svizzera), secondo Sven Sommer, anch’egli elvetico, a 36”, e Mattia ha varcato l’arrivo terzo a 1’26”. La squadra Fas Airport Services Guerciotti Premac è pronta ad esibirsi nelle gare internazionali organizzate in Italia.

 

 
 



 ;

McNulty triumphs in steep finale at Valenciana Mads Pedersen tastes his first win of the season in Bessèges La Veneto Classic parla veneto: vince Davide Formolo! LA MAGLIA ROSA TRA I CAPOLAVORI DELLA PINACOTECA DI BRERA