Jakob Dorigoni userà una Cinelli con freno a disco al Giro d’Italia Under 23 pubblicato il 14/06/2019


Jakob Dorigoni userà una Cinelli con freno a disco 

al Giro d’Italia Under 23

BERGAMO (BG), 13 giugno 2019 – L’inizio dell’atteso Giro d’Italia Under 23 per il Team Colpack sancisce anche una curiosa prima volta: infatti Jakob Dorigoni, atleta bolzanino della squadra bergamasca, utilizzerà al Giro Baby una bici Cinelli modello Superstar Disc che monta cambio Ultegra Di2 con freni a disco con rotori di 140 mm sia posteriore che anteriore per garantire una maggiore performance. Le ruote montate sono Vision Metron 40 Disc.

Massimo Morganti, responsabile vendite Italia e dei rapporti con i team per Cinelli, ha spiegato: Dorigoni viene dal mondo del ciclocross e quindi ha già una certa dimestichezza con i freni a disco, ha espresso questa sua volontà di provarli anche su strada e abbiamo deciso di farlo nella manifestazione più importante dell’anno a livello nazionale”.

Tra l’altro, rispetto al consueto modello, la bici Superstar ha una colorazione azzurro laser, un colore storico per il marchio Cinelli e che richiama alla memoria la Laser Cinelli nata nel 1981 e che per diversi anni è stata la bicicletta della Nazionale italiana e di altre compagine nazionali, che può vantare un palmares da pluridecorata con oltre 20 tra titoli olimpici, mondiali e altri risultati di prestigio. 

Jakob Dorigoni, dal canto suo, ha commentato: “Sono molto contento di poter usare il feno a disco. Preferisco questo tipo di frenata perché avendola giù usata in altre occasioni so bene che, se la sfrutti al meglio, guadagni molto. Questo Giro ci farà affrontare anche tante discese e questa nuova bici mi fa stare più tranquillo”

Dorigoni e la sua Cinelli Superstar Disc debutteranno in corsa domani nella prima tappa del Giro d’Italia Under 23.
 

Intanto ieri il Team Colpack nel cronoprologo del Giro U23 di Riccione, ha ottenuto  il suo miglior risultato con Andrea Bagioli 33° all'arrivo in Viale Ceccarini a 9'12 centesimi dal vincitore e prima maglia rosa Ethan Hayter
© Photo Andrea Magnani BIKENEWS.IT




 ;

TIRRENO-ADRIATICO: RITORNA L'ARRIVO IN SALITA I ciclisti italiani piangono Davide Rebellin Philippe Gilbert conquista Monaco Giro Italia Ciclocross, tutte rosa le montagne di Ovindoli