Un weekend indimenticabile: la nazionale BMX con il CT Daniele Bennati a Padova pubblicato il 13/02/2022

Un weekend indimenticabile: la nazionale BMX con il CT Daniele Bennati a Padova


Padova, 13 febbraio 2022 - E' stato un fine settimana destinato a restare nella storia del ciclismo italiano quello che si è vissuto alla BMX Race Track Antenore di Padova. Per la prima volta, infatti, la nazionale italiana della BMX, guidata da CT Tommaso Lupi, si è allenata sotto l'occhio attento del CT della squadra nazionale professionisti, Daniele Bennati.

Un incontro, quello ospitato dai Panther Boys Padova, che ha aperto un cammino di condivisione e collaborazione tra i commissari tecnici delle diverse discipline come confermato dalle parole del CT Daniele Bennati"Da piccolo ho corso due anni in BMX ma poi mi ero completamente allontanato e essere qui è un modo per arricchire il bagaglio di esperienza in generale. Adesso sono CT dei prof ma avere la possibilità di stare a contatto con queste specialità è molto costruttivo".

Una esperienza fortemente voluta dal CT Tommaso Lupi che ha spiegato: "E' da tempo che avevamo programmato questo weekend con Daniele e mi fa piacere che la FCI abbia riconosciuto l'importanza della nostra specialità incentivando questo tipo di iniziative. Si è trattato di un incontro molto proficuo soprattutto per i tanti giovani atleti che compongono la nostra squadra quest'anno. Devo ringraziare Ezio Piovesan, Patrizia Toniolo e tutto lo staff dei Panther Boys che ci ha fatto trovare una pista in perfette condizioni".

Nell'occasione sono intervenuti anche l'Assessore allo Sport del Comune di Padova, Davide Bonavina e il presidente del Comitato Regionale Veneto della FCI, Sandro Checchin. Soddisfatto anche il presidente dei Panther Boys, Ezio Piovesan che ha sottolineato: "Per il nostro impianto è sempre un piacere ospitare la nazionale italiana. Questa occasione ha segnato certamente un cambio di passo per il mondo della BMX italiana e siamo felici di aver fatto da teatro a questo importante evento. Inizia così nel migliore dei modi il nostro 2022 che ci vedrà organizzare il Campionato Regionale Veneto il 10 aprile e due prove del Circuito Italiano il 18 e il 19 giugno".

Il lavoro della nazionale BMX, invece, proseguirà già dalla prossima settimana come confermato dal CT Tommaso Lupi"Nel prossimo fine settimana saremo a Vigevano il sabato con gli juniores e la domenica con gli allievi e la nazionale femminile di cui farà parte anche la biker Gaia Tormena. Poi proseguiremo con i training camp fino a fine marzo per farci trovare pronti all'apertura della Coppa Europa in programma l'1, 2 e 3 aprile a Verona dove lo scorso anno siamo andati molto bene e dove cercheremo di ripeterci".


In allegato: foto della nazionale italiana a Padova (CLICCA QUI)
Photo Credits: Photors.it



 ;

Tricolori XCE a La Thuile: titoli a Tormena e Agostinacchio La Thuile esalta Luca Braidot e Martina Berta Il friulano e Giada [...] Elisa Balsamo wins Stage 3 in Suisse Mauro Schmid wins the Belgium Tour