Sei in:  home  »  Ciclocross  »  Pontedera: bis tricolore DP66!
 
Pontedera: bis tricolore DP66! pubblicato il 05/01/2020
 

Pontedera: bis tricolore DP66!

L'ultima prova del Giro d'Italia Ciclocross consegna alla DP66 Giant Selle SMP con il secondo scudetto tricolore; successo per Sara Casasola

L'ultima prova del Giro d'Italia Ciclocross andata in scena quest'oggi a Pontedera (Pi) ha consegnato alla DP66 Giant Selle SMP il secondo scudetto tricolore consecutivo, quale società Campione d'Italia.

Ma la corsa di Pontedera ha regalato anche un'altra importante affermazione a Sara Casasola che si è aggiudicata la prova riservata alle Open; la domenica era iniziata con il sorriso sulle labbra per i ragazzi e le ragazze diretti da Daniele Pontoni grazie al terzo e quarto posto conquistato tra le allieve rispettivamente da Elisa Viezzi e Romina Costantini a cui si è aggiunta la decima piazza di Gaia Santin.



Brillano ancora una volta gli juniores con Bryan Olivo, Kevin Pezzo Rosola e Daniel Cassol che sono stati assoluti protagonisti anche a Pontedera (Pi) prima di chiudere in terza, quinta e settima posizione. A completare il bottino di giornata il quinto posto di Nicole Pesse, l'ottavo di Davide Toneatti e il dodicesimo di Luca Pescarmona.

Maglia rosa tra gli Elitè Master per Thomas Felice, settimo sul traguardo di Pontedera e primo nella speciale classifica del Giro d'Italia Ciclocross.

Successi di prestigio che consentono alla DP66 Giant Selle SMP di tenere alto per il secondo anno consecutivo il vessillo della Regione Friuli Venezia Giulia confermandosi così al vertice del settore ciclocrossistico nazionale.

"E' stata una domenica impegnativa ma ricca di emozioni forti. Anche oggi, nonostante le fatiche di ieri a Bibione i nostri ragazzi hanno saputo essere protagonisti in tutte le categorie. E' stato bello festeggiare il successo di Sara Casasola e la maglia rosa di Thomas Felice ma, ancora di più, far salire tutti sul podio finale per la consegna dello scudetto tricolore. Questo secondo titolo italiano è di tutti i ragazzi e di tutto lo staff che hanno lavorato uniti per raggiungere questo grande obiettivo nonostante le mille difficoltà incontrate lungo il percorso. Speriamo che anche grazie a questo successo la nostra realtà possa fare da traino per implementare il ciclocross in tutta la Regione Friuli Venezia Giulia. Un ringraziamento speciale va a tutti i nostri sponsor e partner tecnici che ci hanno supportato con generosità e passione consentendoci di programmare e portare avanti con serenità la nostra attività. E adesso pensiamo ai Campionati Italiani di Schio che si correranno nel prossimo fine settimana" ha concluso Daniele Pontoni.

 
Scarica l'allegato: foto del podio tricolore (CLICCA QUI)
Photo Credits: Riccardo Scanferla - www.photors.it



 ;

IVAN CORTINA DISPLAYS SPRINTING PROWESS ON STAGE 3 OF PARIS-NICE NIZZOLO CHARGES TO VICTORY IN STAGE 2 OF PARIS-NICE Fabio Jakobsen wins Grote Prijs Jean-Pierre Monseré Asgreen takes epic Kuurne-Brussels-Kuurne win