Milano: Sara Casasola conquista il titolo tricolore ciclocross Donne U23 pubblicato il 14/01/2019
 

Milano: Sara Casasola conquista il titolo Donne U23

La ragazza della DP 66 si è laureata campionessa italiana sul circuito dell'Idroscalo di Milano; la sfortuna rallenta invece Alice Papo e Davide Toneatti

"Con Sara Casasola quest'anno abbiamo vinto tutto. Abbiamo fatto l'en plein. Master Cross, Trofeo Triveneto, Giro d'Italia di Ciclocross e oggi anche la maglia di campione italiano donne under 23. Il lavoro ha premiato questa ragazza che ha voglia di crescere nel ciclismo". E' soddisfatto Daniele Pontoni dei risultati del suo gruppo, il DP66 Giant Selle Smp Rigoni di Asiago Paolo Leonardi Nuovi Investimenti, al campionato italiano di ciclocross che si è corso all'Idroscalo di Milano. Anche se fortuna e sfortuna hanno un po' giocato con la squadra di Pontoni. 



Fortuna con Sara Casasola ma sfortuna con Alice Papo e Davide Toneatti. Alice Papo subito dopo il via della gara donne allieve, è rimasta vittima di una entrata scorretta da parte di una avversaria e in un punto che non le ha permesso un recupero facile. Ripartita per ultima, non è stato semplice per l'atleta rimontare posizioni, ma alla fine ha ottenuto un prezioso terzo posto sul podio. 

La sfortuna ha perseguitato anche Davide Toneatti, tra i favoriti al titolo juniores. Subito in partenza gli è uscito il pedale ed è caduto alla prima rampa, finendo in terza posizione. Ha accumulato una trentina di secondi di ritardo e per il corridore friulano è stato complicato il recupero, sia per lo stesso Toneatti che per lo staff. 

Ma il quinto posto premia comunque il lavoro di tutto il gruppo targato DP66. Bellissima invece la gara di Kevin Pezzo Rosola, un po' sotto tono quella di Daniel  Cassol ma comunque valida. Sara Casasola dovrebbe essere una punta fondamentale della nazionale di Fausto Scotti per i mondiali che si correranno in Danimarca. 
Domenica tutto il team sara' schierato a Variano, in Friuli, nell'ultima prova del Trofeo Granzon Friuli Venezia Giulia e Trofeo Triveneto, organizzato dal DP66. 

Ed ecco tutti i risultati del DD66: 
Bianca Perusin (esordiente donna 1 anno) quarta; 
Gaia Santin (esordiente donna 2 anno) ottava; 
Sara Casasola (donne under 23) prima; 
Asia Zontone (donne junior) quarta; 
Elena Leonardi (donne élite ) nona; 
Davide Toneatti (junior uomini) quinto; 
Kevin Pezzo Rosola (junior) nono ; 
Daniel Cassol (junior) quindicesimo); 
Matteo Vidoni( Under23 ) ritirato;
Alberto Cidicio fermato per distacco.

 
Scarica l'allegato: foto di Sara Casasola 

Photo Credits: Alessandro Di Donato - www.photors.it



 ;

CON LE FRECCE TRICOLORI SI VOLA GIÀ VERSO IL GIRO D’ITALIA 2020 LE CITTÀ DEL GIRO 102 SI ILLUMINANO DI ROSA Elia Viviani wins Cadel Evans Great Ocean Road Race Team Sunweb's Lucinda Brand storms to victory in Hoogerheide